Una voce web per i disabili

Stefano Pietta è nato, 34 anni fa, con una tetraparesi spastica e si muove con la sedia a rotelle da sempre. La sua disabilità motoria non gli impedisce, però, di coltivare tante passioni, in primis quella della radio. Tanto che ne ha una tutta sua, l’emittente web Hobby Steradiodj, che trasmette ogni giorno dalle 10.30 alle 23 da Manerbio (provincia di Brescia), direttamente da casa Pietta.

Stefano ha frequentato le scuole dell’obbligo servendosi fin dalla prima elementare di un computer per scrivere e ha poi conseguito brillantemente (99/100) il diploma di tecnico della gestione aziendale. Dalla sua abitazione manda in onda musica, trasmissioni e interviste con una mission prioritaria: sensibilizzare il pubblico sulla disabilità. <Questo è il mio primo obiettivo – spiega dal suo studio attrezzatissimo – perché la disabilità è una bellissima parte del mondo.  Nel 2013, infatti, ho deciso di aprire una radio dopo aver conosciuto un ragazzo di Brescia non vedente che gestisce la radio web Giuliradio. La mia disabilità mi piace – continua Stefano – ed è la mia forza, mi invoglia a mettermi in gioco e la radio è un modo per farlo>.

Ho conosciuto Stefano dopo che ha inviato un appello al gruppo Facebook dei Giornalisti Italiani chiedendo di essere contattato perché anche il giornalismo è una sua passione (<Mi piace conoscere il vostro mondo>). Un ragazzo animato da una curiosità che tutti dovremmo avere, impiegato informatico per una fonderia di acciai speciali con il telelavoro, che ama anche il calcio (è stato aiuto allenatore in diverse squadre giovanili), andare per concerti, incontrare artisti (ne ha conosciuti tanti, tra essi Ligabue, De Gregori, Baglioni, Venditti, Zucchero, Jovanotti, Laura Pausini, Gianna Nannni) e con <tantissima voglia di fare nuove amicizie e avere nuovi contatti>.

Attivissimo sui social, Stefano Pietta è sostenuto in tutto e assistito h24 dai genitori pensionati. E per il futuro cosa sta progettando, con la sua intraprendenza ed entusiasmo da vendere? <Nessun progetto specifico, ma continuerò a mettermi in gioco per superare le difficoltà di tutti i giorni>.  

Prima di lasciarci, Stefano si raccomanda di far sapere a tutti come sentire la sua voce nel web. <Per ascoltarmi e avere info da dispositivi fissi: www.steradiodj.it o direttamente dalla pagina Fb di steradiodj entrando nella scheda Player Radio. Per ascoltarmi e avere info da dispositivi mobili: www.steradiodj.it oppure scaricate dal vostro mobile store, le app gratuite e personalizzate chiamate STERADIODJ per android e apple. Per chi ha invece windows phone o altri dispositivi mobili, è possibile scaricare sempre dal vostro mobile store, l’app gratuita TUNEINRADIO e nell’elenco stazioni al suo interno, cercare STERADIODJ. E’ possibile ascoltarmi anche direttamente dalla pagina fb di steradiodj entrando nella scheda Player Radio. La radio presenta anche un canale youtube a nome STERADIODJ, dove periodicamente vado a caricare delle video interviste a ospiti>.

Vi consiglio caldamente di ascoltarla, questa radio speciale, e soprattutto di contattare Stefano e parlare con lui. Ha molto da insegnare.

Un pensiero su “Una voce web per i disabili

  1. È bellissimo leggere e sapere che, nonostante gli sforzi e le difficoltà, ci sono persone che sono comunque dinamiche, sociali e solari. Un “in bocca al lupo” A te, Stefano, che la vita ti sorride sempre.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.